Seleziona una pagina

Come agisce Garcinia Cambogia ?
L’effetto anti fame della Garcinia Cambogia è legato all’azione dell’acido idrossicitrico (HCA) sulla captazione della serotonina. Questo neurotrasmettitore governa in parte la sazietà e l’appetito, l’HCA impedisce il suo assorbimento e permette di mantenere livelli ideali di serotonina nel cervello. Un tasso elevato di serotonina riduce l’appetito e la voglia di zucchero, questo è il motivo per cui la Garcinia Cambogia è indicata per lottare contro la fame nervosa che porta a mangiare pasti sregolati.
Gli effetti sulla metabolizzazione dei grassi si manifestano in due modi: l’HCA limita la trasformazione degli zuccheri in grasso inibendo gli enzimi (liasi) responsabili, gli zuccheri non metabolizzati sono a loro volta trasformati in energia muscolare
Gli ultimi studi effettuati sull’efficacia della Garcinia Cambogia confermano la sua capacità a modificare il metabolismo dei glucidi con un’azione inibitrice sull’alfa amilasi pancreat

Pin It on Pinterest

Share This